PNRR – Professionisti agli enti del Sud

Fino al 25 maggio la richiesta di tecnici ed esperti su un’apposita piattaforma

PNRR

Fino alle ore 14 del 25/5/2022, ciascun ente locale del Mezzogiorno potrà manifestare le proprie esigenze di avvalersi di profili professionali altamente specializzati attraverso la piattaforma accessibile al seguente link: https://professionistisud.agenziacoesione.gov.it/ps messa a disposizione dall’Agenzia per la Coesione territoriale. I singoli Comuni, Province o Città Metropolitane esprimeranno il proprio fabbisogno, in termini di giornate/persona.
Lo prevede l’Avviso dell’Agenzia per la Coesione territoriale del 10 maggio scorso che – si legge in una nota – “contribuirà a supportare gli enti locali del Mezzogiorno per la definizione e attuazione degli interventi del Piano nazionale di ripresa e resilienza, grazie alla collaborazione di professionisti altamente specializzati”.

Il decreto
L’intervento (che ha preso le mosse lo stesso 10 maggio 2022 e che è stato disciplinato con il decreto dell’Agenzia n. 150/2022, in all.) attua la norma contenuta nel decreto legge Recovery (n. 152/2021, convertito in legge n. 233/2021), che destina 67 milioni di euro a valere sulle risorse del Programma Operativo Complementare al PON Governance e Capacità istituzionale 2014-2020.
In una seconda fase, dopo aver rilevato i fabbisogni espressi dai singoli enti locali del Mezzogiorno e dalle aggregazioni d Comuni, l’Agenzia per la Coesione territoriale procederà alla selezione, attraverso la piattaforma IN.PA e alla successiva contrattualizzazione dei professionisti, con incarichi professionali di lavoro autonomo, di durata non superiore a trentasei mesi e comunque non oltre il 31 dicembre 2026, con oneri a carico del Programma Complementare al PON Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020, per poi metterli a disposizione degli Enti locali che hanno espresso il relativo fabbisogno.

I limiti
I limiti delle giornate/persona contenuti nel decreto 150/2022 sono sintetizzati nella seguente tabella:

Ente/popolazione                               N° enti       Assegnazione max gg per ente

Province                                                    31                               200

Città Metropolitane                                    7                                 400

Comuni oltre 100.001                                14                               480

Comuni da 75.001 a 100.000                   8                                 450

Comuni da 50.001 a 75.000                     41                               400

Comune da 30.001 a 50.000                    65                               300

Comune da 15.001 a 30.000                    148                             200

Comuni inferiori a 15.000*                        2.275                          200

Totale                                                        2.589                         

*N.B.: i Comuni con meno di 15.000 abitanti, per accedere all’assegnazione di 200 giornate/persona dovranno aggregarsi per raggiungere una popolazione complessiva di almeno 15.001 abitanti.

I profili
Si tratterà - spiega l’Agenzia - di professionisti di profilo ‘senior’, con un’esperienza di almeno 7 anni. I profili professionali “richiedibili” sono:

  • tecnici (ingegneri, architetti) esperti di opere pubbliche, per rilanciare la progettazione di opere e di infrastrutture dei servizi territoriali;
  • esperti in gestione, monitoraggio e controllo, per la gestione amministrativa, contabile e la rendicontazione della spesa;
  • esperti settoriali di policy a supporto della partecipazione ai bandi, come esperti di specifiche politiche pubbliche o di area amministrativo-giuridica.

I chiarimenti
Eventuali domande di chiarimento in merito ai contenuti dell'Avviso potranno essere richieste al Responsabile del Procedimento il nominativo è indicato nel decreto entro cinque giorni antecedenti la chiusura dei termini di presentazione delle richieste di fabbisogno, esclusivamente per iscritto all'indirizzo professionistialsud@agenziacoesione.gov.it. Non saranno prese in considerazione, avverte l’Agenzia, le richieste di chiarimenti pervenute ad altri indirizzi di posta elettronica o con altre modalità.

La Posta del Sindaco


Allegati:

- Decreto Agenzia Territoriale n. 150/2022

- All. 1 – Riepilogo ripartizione giornate/persona per i singoli Comuni del Mezzogiorno




Scritto il 13/05/2022 , da La Posta del Sindaco

News

Non hai trovato le informazioni che stavi cercando?

Poni un quesito ai nostri esperti

CHI SIAMO

La posta del Sindaco è rivolto ad amministratori ed operatori degli enti locali: ricco di contenuti sempre aggiornati, il cuore del portale risiede nella possibilità di accedere, in modo semplice e veloce, ad approfondimenti, informazioni, adempimenti, modelli e risposte operative per una gestione efficiente e puntuale dell'attività amministrativa.

La Posta del Sindaco - ISSN 2704-744X

INFORMAZIONI

Ricevi via email i nuovi contenuti pubblicati nel portale