Minore intestatario scheda

Risposta della Dott.ssa Liliana Palmieri

Quesiti

E' il caso di un nucleo familiare composto da padre, madre e un bambino minore (appena nato) a cui è  stato affidato un tutore. Gli stessi genitori hanno presentato richiesta di iscrizione anagrafica in un altro Comune lasciando il minore residente nel nostro Comune.

Si chiede se sia possibile trasferire la residenza dei genitori e lasciare il minore come intestatario scheda.

Si precisa che l’Ufficiale di Stato civile ha ricevuto dal tribunale la comunicazione di apertura di un procedimento di tutela nei confronti del minore e, nel frattempo, i genitori hanno chiesto il cambio di residenza.

Soltanto ufficiosamente si è a conoscenza che il minore è stato trasferito presso un istituto.

Risposta

La risposta al quesito è assolutamente positiva. Nessuna norma anagrafica limita questa possibilità. Addirittura l’Istat nelle “Avvertenze e note illustrative relative al regolamento anagrafico, al punto n. 6, quinto capoverso, ha sottolineato che  “... una scheda di famiglia può essere intestata anche ad un minorenne, quando quest’ultimo non coabiti con persone maggiorenni che formino con lui una stessa famiglia anagrafica con l’avvertenza di indicare, nella scheda stessa, il cognome e nome del titolare della potestà sul minore”.

Naturalmente, questa appena indicata sarà una situazione temporanea; infatti, appena si matureranno i presupposti (essenzialmente, appena si sarà definita la dimora abituale del minore) si procederà, a cura dell’ufficiale d’anagrafe competente, alla iscrizione presso l’istituto o la famiglia cui il minore è affidato, mutandone, pertanto, la posizione anagrafica.

Per ufficiale d’anagrafe competente si intende, ovviamente l’ufficiale d’anagrafe del comune in cui il minore è dimorante abitualmente (può trattarsi infatti di codesto o di altro comune).

17 dicembre 2021         Liliana Palmieri 

 

Per i clienti Halley: ricorrente QD n. 1960, sintomo n. 1991


Scritto il 28/12/2021 , da Palmieri Liliana

Quesiti

Articoli correlati

Non hai trovato le informazioni che stavi cercando?

Poni un quesito ai nostri esperti

CHI SIAMO

La posta del Sindaco è rivolto ad amministratori ed operatori degli enti locali: ricco di contenuti sempre aggiornati, il cuore del portale risiede nella possibilità di accedere, in modo semplice e veloce, ad approfondimenti, informazioni, adempimenti, modelli e risposte operative per una gestione efficiente e puntuale dell'attività amministrativa.

La Posta del Sindaco - ISSN 2704-744X

INFORMAZIONI

Ricevi via email i nuovi contenuti pubblicati nel portale