DMA inviata due volte erroneamente per mensilità ottobre

Risposta al quesito del dott. Cristoforo Di Lorenzo

Quesiti

Quesito: per il mese di ottobre 2021 ho inviato erroneamente due volte il file DMA all'Inps (i file sono identici). Il secondo invio sovrascrive il primo o devo fare una comunicazione di eliminazione di uno dei due?
 

Risposta

Il termine di invio della DMA (oggi ListaPosPA-UNIEMENS) è l’ultimo giorno del mese successivo a quello di riferimento (Circolare INPDAP n. 59 del 27/10/2004, paragrafo 2.6 e successiva Circolare INPS n. 105 del 7/8/2012). 
Qualora sorgesse l’esigenza di intervenire sul flusso appena inviato per la correzione o eliminazione di uno o più quadri della ListaPosPA o semplicemente si procedesse ad un nuovo invio dello stesso file, entro detto termine, il nuovo flusso si collocherà tra le denunce dell’Ente in stato “Corrente” e quindi attivo, mentre il precedente sarà sostituito e dichiarato in stato “Obsoleto”. 
Pertanto, riguardo il caso oggetto del presente quesito, il secondo invio, sempre relativo al mese di ottobre 2021, sovrascrive automaticamente il precedente e nessuna comunicazione va inviata all’INPS.
Per completezza di informazione va detto, invece, che non è possibile rinviare la stessa ListaPosPA (intesa come mese-anno denuncia) oltre i termini (il mese successivo cui si riferisce) in quanto ogni eventuale tentativo non sortirà alcun effetto correttivo e la nuova denuncia si collocherà, tra quelle inviate dall’Ente, in stato “Annullato”. 
È possibile seguire i passaggi sopradescritti tramite la funzionalità Visualizza DMA presente nell’Area Riservata dell’Ente.

dott. Cristoforo Di Lorenzo   29 dicembre 2021

 

Per i clienti Halley: ricorrente QP n. 4061 sintomo n. 4172


Scritto il 30/12/2021 , da Di Lorenzo Cristoforo

Quesiti

Non hai trovato le informazioni che stavi cercando?

Poni un quesito ai nostri esperti

CHI SIAMO

La posta del Sindaco è rivolto ad amministratori ed operatori degli enti locali: ricco di contenuti sempre aggiornati, il cuore del portale risiede nella possibilità di accedere, in modo semplice e veloce, ad approfondimenti, informazioni, adempimenti, modelli e risposte operative per una gestione efficiente e puntuale dell'attività amministrativa.

La Posta del Sindaco - ISSN 2704-744X

INFORMAZIONI

Ricevi via email i nuovi contenuti pubblicati nel portale