Contratto Funzioni centrali: Cgil-Cisl-Uil sottoscrivono l’accordo sulla ipotesi Ccnl

Ministero per la Pubblica Amministrazione - 5 gennaio 2022

Servizi Comunali Contratti collettivi nazionali

Le sigle sindacali Fp Cgil, Cisl Fp e Uil hanno sottoscritto l’ipotesi del Contratto collettivo nazionale di lavoro del comparto Funzioni Centrali per la vigenza 2019-20. Con la firma di oggi si perfeziona la pre-intesa siglata all'Aran lo scorso 21 dicembre con i riferimenti alla legge di Bilancio 2022 che assicura le risorse necessarie alla realizzazione del nuovo ordinamento professionale e al finanziamento dei fondi per la contrattazione integrativa. I tre sindacati riferiscono in una nota congiunta che da oggi “decorrono formalmente i tempi per gli adempimenti degli organi di controllo, al termine dei quali sarà possibile la stipula definitiva e l'entrata in vigore del nuovo contratto, mentre continuano le assemblee unitarie nei posti di lavoro e nelle singole amministrazioni o enti per l'illustrazione dei contenuti del contratto”.


Scritto il 07/01/2022

News

Non hai trovato le informazioni che stavi cercando?

Poni un quesito ai nostri esperti

CHI SIAMO

La posta del Sindaco è rivolto ad amministratori ed operatori degli enti locali: ricco di contenuti sempre aggiornati, il cuore del portale risiede nella possibilità di accedere, in modo semplice e veloce, ad approfondimenti, informazioni, adempimenti, modelli e risposte operative per una gestione efficiente e puntuale dell'attività amministrativa.

La Posta del Sindaco - ISSN 2704-744X

INFORMAZIONI

Ricevi via email i nuovi contenuti pubblicati nel portale