La certificazione dei contributi Covid-19/2021

Termini e modalità operative

Servizi Comunali Bilancio

Termine imminente
Entro il 31 maggio 2022, tutti gli enti che nel biennio 2020/2021 hanno ricevuto le risorse erariali di cui all’articolo 106 del D.L. n.34/2020 (c.d. “Fondone”) per far fronte all’epidemia da Covid-19, saranno chiamati a predisporre e trasmettere alla Ragioneria Generale delle Stato una nuova certificazione delle perdite di gettito subite, al netto delle maggiori e minori spese sostenute per l’emergenza e delle risorse assegnate a ristoro delle minori entrate.
Il modello di certificazione da utilizzare (Ristori Covid-19/2021) è quello approvato con il D.M. n. 273932 del 28 ottobre 2021.

Modalità di approvazione
Il disallineamento dei differenti termini di approvazione del Rendiconto (30 aprile) e della Certificazione (31 maggio) oltre all’enorme sforzo da parte di tutti gli uffici comunali, e in particolare delle Ragionerie, comporta l’estrema difficoltà nel trovare coerenza tra i dati del rendiconto e quelli della certificazione in itinere.
Tali differenze presumibilmente costringeranno molti Enti alla riapprovazione in Consiglio comunale del Rendiconto 2021 per correggere i disallineamenti intervenuti a causa della mancata riproposizione da parte del legislatore dell’iter derogatorio previsto dall’articolo 15-bis del D.L. 77/2021 che consentiva al Responsabile del servizio finanziario, sentito l’Organo di revisione economico-finanziaria, di rettificare autonomamente i dati del rendiconto ritrasmettendo tempestivamente alla BDAP il rendiconto aggiornato.

Il supporto di Halley per affrontare le criticità della certificazione Covid-19/2021
Nel corso del webinar gratuito che si svolgerà domani 12 maggio, ore 11:00 – 12:00 verranno forniti utili elementi per comprendere gli impatti della Certificazione Covid-19/2021 sul Rendiconto 2021.

La Posta del Sindaco


Scritto il 11/05/2022 , da La Posta del Sindaco

News

Non hai trovato le informazioni che stavi cercando?

Poni un quesito ai nostri esperti

CHI SIAMO

La posta del Sindaco è rivolto ad amministratori ed operatori degli enti locali: ricco di contenuti sempre aggiornati, il cuore del portale risiede nella possibilità di accedere, in modo semplice e veloce, ad approfondimenti, informazioni, adempimenti, modelli e risposte operative per una gestione efficiente e puntuale dell'attività amministrativa.

La Posta del Sindaco - ISSN 2704-744X

INFORMAZIONI

Ricevi via email i nuovi contenuti pubblicati nel portale