Cittadino straniero naturalizzato italiano con DPR che nel decreto cambia il cognome.

Risposta del Dott. Alessandro Corucci

Quesiti

Cittadino straniero naturalizzato italiano con DPR; nel decreto cambia il cognome.

Il cittadino ha un figlio minore; Procedo ad annotazione nell'atto di nascita del figlio per cambio cognome padre, ma è necessario modificare il cognome del minore?

In caso affermativo, lo faccio contestualmente al rilascio dell’attestazione sindacale di cittadinanza?

Risposta

Si forniscono i seguenti elementi di risposta.

Come indicato dal massimario per l’ufficiale dello stato civile (si veda pag. 178), dovrà prima procedersi alla trascrizione del decreto di concessione della cittadinanza.

Successivamente, l’ufficiale dello stato civile trascriverà gli atti di nascita (così come ricevuti) di tutti coloro che acquistano la cittadinanza italiana dando atto mediante specifiche annotazioni, ai sensi dell’articolo 49 lettera i) del dpr 396/2000, dei relativi acquisti ed eventuali cambi di cognome. 

12 maggio 2022            Alessandro Corucci 

 

Per i clienti Halley: ricorrente QD n. 2135, sintomo n. 2164


Scritto il 17/05/2022 , da Corucci Alessandro

Quesiti

Articoli correlati

Non hai trovato le informazioni che stavi cercando?

Poni un quesito ai nostri esperti

CHI SIAMO

La posta del Sindaco è rivolto ad amministratori ed operatori degli enti locali: ricco di contenuti sempre aggiornati, il cuore del portale risiede nella possibilità di accedere, in modo semplice e veloce, ad approfondimenti, informazioni, adempimenti, modelli e risposte operative per una gestione efficiente e puntuale dell'attività amministrativa.

La Posta del Sindaco - ISSN 2704-744X

INFORMAZIONI

Ricevi via email i nuovi contenuti pubblicati nel portale