Erogazione spettanze relative a ferie non godute a favore di dipendente in pensione

Risposta del Dott. Giovanni Giannini

Quesiti

Come erogare ad un pensionato, in seguito a sentenza, ferie non godute relative al periodo in cui era in servizio.

L’Ente ha un dipendente in pensione da diversi anni (circa 10), per cui a seguito di sentenza l’Ente deve liquidare le ferie non godute.

Si chiede se risulta più corretto in questi casi, dal punto di vista normativo, fare un mandato secco al dipendente o elaborare un cedolino ed eventualmente che tipo di tassazione applicare, se corrente o separata visto che si tratta di diverso tempo fa.

Si chiede un confronto normativo per operare nella maniera più corretta, anche a livello di ritenute.

 

Risposta

Per erogare tali spettanze al dipendente sarà necessario elaborare il cedolino ed applicare la tassazione separata.

17 maggio 2022            Giovanni Giannini   

 

Per i clienti Halley: ricorrente QP n. 4418, sintomo n. 4529


Scritto il 19/05/2022 , da Giannini Giovanni

Quesiti

Non hai trovato le informazioni che stavi cercando?

Poni un quesito ai nostri esperti

CHI SIAMO

La posta del Sindaco è rivolto ad amministratori ed operatori degli enti locali: ricco di contenuti sempre aggiornati, il cuore del portale risiede nella possibilità di accedere, in modo semplice e veloce, ad approfondimenti, informazioni, adempimenti, modelli e risposte operative per una gestione efficiente e puntuale dell'attività amministrativa.

La Posta del Sindaco - ISSN 2704-744X

INFORMAZIONI

Ricevi via email i nuovi contenuti pubblicati nel portale