Calcolo straordinario elettorale dipendente part-time di tipo misto al 50%

Risposta del Dott. Angelo Maria Savazzi

Quesiti

Per un dipendente part-time di tipo misto al 50% (lavoro su 4 giorni a settimana con orario ridotto per un tot di 18h) si chiede come calcolare lo straordinario elettorale.

In particolare, la dipendente nella settimana delle elezioni ha effettuato 17 ore di lavoro supplementare, di cui 6 ore in giornata festiva e 2 ore notturne. Non avendo superato né il limite del 25% mensile né quello ordinario di lavoro (36h), è corretto applicare la maggiorazione del 15% per tutte e 17 le ore, quindi anche per quelle lavorate di domenica o oltre le 22.00?

Risposta

In caso di part-time misto, le ore di lavoro supplementare possono essere effettuate entro il limite massimo dell’orario di lavoro giornaliero del corrispondente lavoratore a tempo pieno e nelle giornate nelle quali non sia prevista la prestazione lavorativa.

La misura massima della percentuale di lavoro supplementare che è possibile richiedere è pari al 25% della durata dell’orario di lavoro a tempo parziale concordata ed è calcolata con riferimento all’orario mensile.

Le ore di lavoro supplementare sono retribuite con un compenso pari alla retribuzione oraria globale di fatto di cui all’art. 10, comma 2, lettera d), del CCNL del 9.5.2006, maggiorata di una percentuale pari al 15%. I relativi oneri sono a carico delle risorse destinate ai compensi per lavoro straordinario. Qualora le ore di lavoro supplementari siano eccedenti rispetto a quelle fissate come limite massimo ma rientrino comunque entro l’orario ordinario di lavoro, la percentuale di maggiorazione è elevata al 25%.

Si ritiene, quindi, corretto, nella ipotesi prospettata nel quesito applicare la maggiorazione del 15% per tutte le 17 ore.

16 giugno 2022             Angelo M. Savazzi   

 

Per i clienti Halley: ricorrente QP n. 4523, sintomo n. 4634


Scritto il 23/06/2022 , da Savazzi Angelo Maria

Quesiti

Articoli correlati

Non hai trovato le informazioni che stavi cercando?

Poni un quesito ai nostri esperti

CHI SIAMO

La posta del Sindaco è rivolto ad amministratori ed operatori degli enti locali: ricco di contenuti sempre aggiornati, il cuore del portale risiede nella possibilità di accedere, in modo semplice e veloce, ad approfondimenti, informazioni, adempimenti, modelli e risposte operative per una gestione efficiente e puntuale dell'attività amministrativa.

La Posta del Sindaco - ISSN 2704-744X

INFORMAZIONI

Ricevi via email i nuovi contenuti pubblicati nel portale