Codifica di bilancio contributo per potenziamento servizi sociali

Risposta del Dott. Ennio Braccioni

Quesiti

L'ambito di appartenenza dell'ente (azienda speciale consortile) è stata assegnataria del contributo per potenziamento servizi sociali per l'anno 2021 ed anche per gli anni a venire. Al comune scrivente l'azienda speciale procederà a girare parte del contributo assegnato. Dovendo creare apposito capitolo di entrata per il contributo si chiede quale sia la corretta codifica in quanto il contributo all'ambito territoriale (nel caso specifico azienda speciale) è stato assegnato dal ministero ma le risorse verranno girate quota parte all'ente dall'azienda speciale con proprio riparto.

La codifica di bilancio del capitolo di entrata per il trasferimento ipotizzata, specificando che l'azienda d'ambito è una azienda speciale partecipata da tutti i comuni dell'ambito territoriale, è la seguente: CONTRIBUTO PER POTENZIAMENTO SERVIZI SOCIALI - codice 2.01.01.02.999.

E’ corretta?

Risposta

I fondi che l’azienda speciale andrà ad erogare all’Ente rappresentano un trasferimento, ed al riguardo si deve tener presente la regola del cosiddetto “primo beneficiario”, da applicare nella scelta del piano finanziario da attribuire al corrispondente capitolo di entrata: questa regola, esplicitata nel glossario SIOPE, prevede che “” ... i trasferimenti correnti vanno registrati attenendosi alla ""regola del primo beneficiario"" in virtù della quale il trasferimento è classificato in considerazione del soggetto dal quale l'ente ha effettivamente ricevuto il trasferimento, ovvero l'ultimo soggetto erogatore,  senza tenere conto del primo soggetto che ha trasferito le risorse o la finalità delle stesse “”.

Tenuto conto che il soggetto erogante è un ente strumentale degli enti locali partecipanti (Azienda speciale di origine consortile: artt. 31 e 114 del TUEL), la codifica indicata appare corretta.

14 settembre 2022        Ennio Braccioni

 

Per i clienti Halley: ricorrente QR n. 4259, sintomo n. 4314


Scritto il 24/09/2022 , da Braccioni Ennio

Quesiti

Articoli correlati

Non hai trovato le informazioni che stavi cercando?

Poni un quesito ai nostri esperti

CHI SIAMO

La posta del Sindaco è rivolto ad amministratori ed operatori degli enti locali: ricco di contenuti sempre aggiornati, il cuore del portale risiede nella possibilità di accedere, in modo semplice e veloce, ad approfondimenti, informazioni, adempimenti, modelli e risposte operative per una gestione efficiente e puntuale dell'attività amministrativa.

La Posta del Sindaco - ISSN 2704-744X

INFORMAZIONI

Ricevi via email i nuovi contenuti pubblicati nel portale