Trascrizione matrimonio celebrato in Marocco - Sposa minorenne.

Risposta della Dott.ssa Liliana Palmieri

Quesiti

Un cittadino italiano di origine marocchina chiede di trascrivere il matrimonio celebrato in Marocco; la sposa però non è ancora maggiorenne, ha 17 anni.

Alla luce del divieto di trascrizione del matrimonio contratto con un minore di 16 anni per contrasto con il principio di ordine pubblico, si chiede come operare nel caso specifico.

Risposta

Nel caso specifico, poiché il matrimonio è stato celebrato quando la sposa non aveva compiuto i 16 anni, il matrimonio potrà essere trascritto solo dopo che la sposa abbia compiuto il 19° anno di età, momento in cui, in applicazione dell’art. 117 secondo comma cod. civ., il matrimonio non sarà più impugnabile da parte della sposa ( Matrimonio contratto con violazione degli articoli 84, 86, 87 e 88.  omissis … Il matrimonio contratto con violazione dell'articolo 84 può essere impugnato dai coniugi, da ciascuno dei genitori e dal pubblico ministero. La relativa azione di annullamento può essere proposta personalmente dal minore non oltre un anno dal raggiungimento della maggiore età. …).

Pertanto, a fronte della richiesta dello sposo, l’ufficiale di stato civile dovrà emettere rifiuto scritto ai sensi dell’art. 7 d.P.R. n. 396/2000, enunciando chiaramente i motivi del rifiuto, come sopra indicati.

25 novembre 2022        Liliana Palmieri

 

Per i clienti Halley: ricorrente QD n. 2372, sintomo n. 2399


Scritto il 03/12/2022 , da Palmieri Liliana

Quesiti

Non hai trovato le informazioni che stavi cercando?

Poni un quesito ai nostri esperti

CHI SIAMO

La posta del Sindaco è rivolto ad amministratori ed operatori degli enti locali: ricco di contenuti sempre aggiornati, il cuore del portale risiede nella possibilità di accedere, in modo semplice e veloce, ad approfondimenti, informazioni, adempimenti, modelli e risposte operative per una gestione efficiente e puntuale dell'attività amministrativa.

La Posta del Sindaco - ISSN 2704-744X

INFORMAZIONI

Ricevi via email i nuovi contenuti pubblicati nel portale