Rrapporto tra norma regionale e statale per spese missioni ed indennità chilometriche

Corte dei conti, Sezione regionale di controllo per la Sardegna – Sentenza 21 maggio 2019, n. 30

Servizi Comunali Rimborso spese viaggio Trattamento economico

MASSIMA

La Sezione regionale di controllo per la Sardegna della Corte dei Conti, con la sentenza n. 30 del 21 maggio 2019, ha affermato che i limiti di spesa previsti dal d.l. 78/2010 sono espressione di principi di coordinamento di finanza pubblica e, come tali, non sono derogabili da una norma di rango regionale, alla quale è rimesso un ruolo di adattamento dell’ordinamento regionale.Secondo i magistrati contabili, pertanto, il trasferimento regionale ai Comuni, previsto dalla menzionata legge regionale, può consentire a questi di derogare al limite di spesa di cui all’articolo 6 del d.l. 78/2010 solo quando le risorse del bilancio regionale trasferite all’ente locale provengano da contributi privati o risorse comunitarie inerenti la spesa (comunale) che si intende effettuare, ossia quando si tratti di risorse aggiuntive che non rilevano nei saldi di bilancio degli enti inclusi nel conto economico consolidato.  Il Comune potrà superare il limite di spesa a condizione che la Regione consegua un corrispondente risparmio rispetto al tetto di spesa di sua pertinenza e nel medesimo esercizio, realizzando in tal modo una compensazione “verticale” tra limiti di spesa, idonea a consentire, complessivamente, il rispetto a livello aggregato (inteso come Regione-Comune) dei vincoli di finanza pubblica previsti dal d.l. 78/2010.


Scritto il 27/05/2019 , da Redazione: Galli Gianluca

Giurisprudenza

Allegati

Non hai trovato le informazioni che stavi cercando?

Poni un quesito ai nostri esperti

CHI SIAMO

La posta del Sindaco è rivolto ad amministratori ed operatori degli enti locali: ricco di contenuti sempre aggiornati, il cuore del portale risiede nella possibilità di accedere, in modo semplice e veloce, ad approfondimenti, informazioni, adempimenti, modelli e risposte operative per una gestione efficiente e puntuale dell'attività amministrativa.

La Posta del Sindaco - ISSN 2704-744X

INFORMAZIONI

Ricevi via email i nuovi contenuti pubblicati nel portale